Gli Unborn Generation pubblicano il settimo album “…and All We Forget”

Gli Unborn Generation pubblicano il settimo album “…and All We Forget”

Include 10 canzoni di grind/crust brutalmente legate al gelo. I testi descrivono un mondo molto tempo dopo l’apocalisse; la ricostruzione è iniziata. Eppure le generazioni post-apocalittiche non hanno imparato nulla e rimangono nell’ignoranza mentre i peccati dei padri si ripetono ancora una volta.

Il cantante/chitarrista della band Herkko Huttunen è stato responsabile della produzione dell’album (registrazione, mixaggio e mastering), esclusa la registrazione della batteria, che è stata gestita da Tuomas Kokko (Electric Fox Studios). L’album è pubblicato da Inverse Records.

Ascolta l’album (Spotify, Apple Music, Tidal, Deezer ecc.): https://push.fm/fl/ug-aawf
​​
Gli Unborn Generation fanno esplodere la loro sporca crosta dal 2002. Il loro suono intenso può essere descritto come una risposta che induce alla lotta o alla fuga, ma allo stesso tempo solletica il fondoschiena dei malinconici con melodie nordiche.

Il trio finlandese è composto da Herkko Huttunen (voce/chitarra), Eetu Huttunen (batteria) e Arto Kettunen (basso).